Tepee2018-09-12T09:14:22+00:00

Tepee

Il tepee era la casa tradizionale dei Nativi Americani delle Pianure.
È una costruzione semplice e geniale, robusta, confortevole, veloce da spostare, leggera: per montare un tepee bastano due o tre persone e poche ore.

I nostri tepee hanno la struttura costituita da sedici pali di abete della Foresta Nera, lunghi otto metri, che vengono innalzati secondo il procedimento tradizionale.
Il telo esterno è in cotone impermeabilizzato, il tessuto delle vele, per intenderci, mentre l’arredamento interno è costituito da un secondo telo, che isola dall’aria diretta e dall’umidità, da teli e tappeti sul pavimento di terra battuta, e da materassi e bassi tavolini in legno.

Il diametro di ogni tepee è di cinque metri e mezzo, il che ci dà una superficie di circa diciotto metri quadri: in estate, durante le settimane di attività per i bimbi, in ogni tepee dormono fino a otto bambini e due educatori, invece arredato per una coppia è uno spazio romantico.

Dormire in un tepee è un’esperienza particolare, perchè è molto diverso da una normale tenda: ha un’altezza interna pari al suo diametro o poco più, e non ci sono cerniere, né strutture di metallo; il contatto con la natura intorno è pressochè totale, e la struttura conica, e la circolarità, portano l’attenzione verso l’alto.
Due tepee sono posti nel bosco, a circa cento metri dall’edificio principale, ed è cosa consueta che i caprioli vadano curiosando attorno; il terzo tepee, un poco più piccolo, quattro metri di diametro, ha la sua collocazione a pochi metri da casa.

Richiesta Informazioni

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio